Under 20 Roma Nuoto

U20: Zero9 – AS Roma Nuoto 5-8

Nella seconda giornata del campionato Under 20, la Roma Nuoto supera lo Zero9 con il punteggio di 8-5. Gara messa subito sui binari giusti grazie ad una buona partenza dei giallorossi, che hanno chiuso il primo parziale in vantaggio per 3-1. Il resto della sfida è in completa gestione della Roma, che commette però qualche errore di troppo in fase offensiva, causato anche dalla stanchezza dovuta alle due gare giocate da molti dei ragazzi a distanza di poche ore l’una dall’altra.
 “Sicuramente avremmo potuto far meglio, soprattutto in attacco, ma per gran parte dei ragazzi si trattava della seconda gara di giornata e la stanchezza ha influito” il commento del tecnico Gatto. “Dobbiamo continuare a lavorare quotidianamente per migliorare i nostri difetti. Sono convinto che questo gruppo abbia ancora grandi margini di miglioramento”.
ZERO9 – AS ROMA NUOTO 5-8 (1-3; 1-1; 2-3; 1-1)
Zero9: Saletta, Orlandi, Ziantoni (1), Antonucci, Bongni (3), Sordini, Giugliano, Lucci, Calzavara, Raffaeli (1), Lijoi, Ceccarelli, Cappannoli
Roma Nuoto: De Michelis, Papa (1), Romanini (1), Moroni, Cariello (2), Navarra (1), Giacomozzi, Pappacena, Faraglia, Sferrazza, Spione (1), Serio, Pinci

 

Sup. Zero9: 1/5 + un rigore fallito da Bogni nel terzo tempo
 Sup. Roma: 3/5 + un rigore fallito da Faraglia nel secondo tempo
Share