Giovanili, Società, Under 20 Roma Nuoto

U20, Roma Nuoto fuori dalla Final Four per un gol di differenza reti

Non è andata come tutti noi speravamo. La Roma Nuoto è fuori dalla Final Four del campionato nazionale U20 del 16 e 17 luglio 2021. I giallorossi – inseriti nel girone di Civitavecchia insieme a R.N. Florentia, Bogliasco e Pallanuoto Trieste – si sono piazzati secondi nel proprio raggruppamento di semifinale. Nessuna sconfitta, due larghe vittorie e un pari contro i toscani, che però vanno avanti per un solo gol di differenza reti. 

La Roma Nuoto si piazza comunque nell’élite della pallanuoto giovanile italiana. Certo, uscire così è una beffa. Ma non dimentichiamo tutte le difficoltà incontrate quest’anno, non scordiamoci che di U20 in questa squadra ce ne sono davvero pochi. E che proprio i più grandi sono arrivati a queste semifinali non al meglio a causa di infortuni muscolari. In ogni caso, tutta esperienza per i nostri ragazzi, sia U18 che U16, che sempre nel corso del mese di luglio andranno a giocare le proprie semifinali di categoria. Il prossimo appuntamento è per quelle degli U18, in programma lunedì 12 e martedì 13 luglio.

I risultati

1ª giornata: Pallanuoto Trieste – Roma Nuoto 5-15

2ª giornata: Roma Nuoto – Bogliasco 13-7

3ª giornata: Roma Nuoto – R.N. Florentia 11-11

Roma Nuoto: Maiolatesi, Ciotti, Di Santo, Faraglia F., Faraglia P., Martinelli, Graglia, Sigillò Massara, Boezi, Di Mario, Gatto, Tartaro, Di Gregorio, Giacomone. TPV: Massimiliano Fabbri.

 

Andrea Esposito

Ufficio stampa Roma Nuoto

Share

Comments are closed.