Giovanili, Under 20 Roma Nuoto

U20, Roma Nuoto di misura sul Tuscolano: 7-6

Roma Nuoto – Tuscolano 7-6 (2-2, 3-3, 2-0, 0-1)

La Roma Nuoto batte 7-6 il Tuscolano nel campionato U20. Al Foro Italico, i giallorossi schierano una formazione rimaneggiata (con soli dieci giocatori in distinta, ndr) e quasi totalmente U17. A riposo tutti i “big”, impegnati sabato nella difficile, intensa e vittoriosa trasferta della prima squadra a Napoli contro il Posillipo. Un’occasione in più, quindi, per i ragazzi più piccoli per mettersi in mostra e fare esperienza: una linea che la società e i tecnici della Roma Nuoto portano avanti con successo da anni.

Queste le parole dell’allenatore giallorosso Michele Lapenna: “In questa partita abbiamo schierato praticamente la squadra U17. Il match è stato utile per testare il livello di allenamento e intensità di questi ragazzi, che si sono confrontati con avversari più grandi e più esperti di loro. Devo dire che si sono tutti comportati bene: mi è piaciuto tanto lo spirito che hanno messo in vasca, disputando una buona partita”.

Roma Nuoto: Maiolatesi, – , Di Santo, Voncina 2, Faraglia P. 1, Martinelli, Di Paola, Sigillò Massara, Boezi 4, Graglia, – , – , Piccionetti. TPV: Michele Lapenna.

 

Andrea Esposito

Ufficio stampa Roma Nuoto

Share

Comments are closed.