Giovanili, Under 20 Roma Nuoto

U20, altra vittoria Roma: battuto 8-6 il Vis Nova

Roma Nuoto – Roma Vis Nova 8-6 (3-3, 1-1, 2-1, 2-1)

È grande Roma Nuoto al Foro Italico. I giallorossi, infatti, battono 8-6 la Roma Vis Nova nel derby dell’U20. Partita equilibratissima tra due squadre di valore, con tanti ragazzi che già militano da anni nelle rispettive prime squadre. I primi due tempi si chiudono in totale parità: l’alternanza di reti è perfetta fino al 4-4 firmato da Graglia.

Poi a inizio terzo periodo il primo strappo dei giallorossi, allenati dal capitano della nostra serie A1 Michele Lapenna. Faraglia e ancora Graglia segnano sul tabellone il primo doppio vantaggio della Roma Nuoto, 6-4. Il Vis Nova non molla, cerca di rientrare in partita, ma a metà quarto tempo il gol dell’8-5 di Boezi scrive la parola fine sull’incontro. Nel finale l’8-6 di Iocchi Gratta, top scorer del match con quattro reti.

Queste le parole dell’allenatore della Roma Nuoto Michele Lapenna: “È stata una partita dura, ma lo sapevamo perché il Vis Nova è un’ottima squadra. Però siamo entrati in acqua concentrati e determinati e siamo riusciti a portare a casa la vittoria. Sicuramente per noi è stato un ottimo test: siamo alle prime partite e dobbiamo capire dove dobbiamo lavorare per migliorare”.

Roma Nuoto: Maiolatesi, Ciotti, Di Santo, Faraglia F. 2, Faraglia P., Martinelli, De Robertis 2, Voncina, Boezi 1, Graglia 3, Di Paola, Gatto, Piccionetti. TPV: Michele Lapenna.

 

Andrea Esposito

Ufficio stampa Roma Nuoto

Share

Comments are closed.