Giovanili, Under 18 Roma Nuoto

U18A, la Roma Nuoto stravince il derby con la Lazio

Roma Nuoto – Lazio Nuoto 14-5 (1-1, 4-1, 5-2, 4-1)

La Roma Nuoto ci mette un tempo per ingranare, poi alza il ritmo e stravince 14-5 contro i pari età della Lazio Nuoto. Al Foro Italico, la squadra di coach Mino Di Cecca lascia le briciole agli avversari che reggono all’urto dell’armata giallorossa fino a metà del secondo parziale. In giornata di grazia – oltre al solito Pietro Faraglia – Samuele Boezi, autore di ben 6 gol. Tanti dei nostri ragazzi si allenano e giocano da anni con una prima squadra di serie A1 e la differenza quando poi tornano nella categoria di appartenenza si vede.

La cronaca

Primo tempo avaro di emozioni e ricco di errori per la Roma Nuoto, che va sotto 0-1 ed è salvata da Di Gregorio, che para il rigore del possibile 0-2. I padroni di casa impiegano più di sei minuti per pareggiare: segna Boezi, è 1-1. I biancocelesti tengono fino al 2-2 di metà secondo parziale, che i giallorossi finiscono avanti 5-2, grazie alla doppietta di Faraglia.

Dopo l’intervallo lungo, la Roma prende il largo, fino al 10-4. La Lazio non c’è più e anche nell’ultimo parziale il gap aumenta – grazie alla tripletta di Boezi – fino al 14-5 finale. Partita senza storia: i giallorossi consolidano il secondo posto solitario in classifica. 

Roma Nuoto: Di Gregorio, Di Mario 1 3, Di Santo, Vocina 1, Faraglia P. 5, Reale, Graglia 1, Sigillò Massara, Boezi 6, Giacomone, Gatto, Benedetti, Peluso. TPV: Mino Di Cecca.

Lazio Nuoto: Teragnoli, Davignaro, Guglietti, Quattrini 1, Troiani, Vitale 1, Bonmartini, Livi, Lupidi 1, Masi 1, Nenni 1, Pulcini, Michelangeli. TPV: Daniele Ruffelli. 

Arbitro: Paoletti.

 

Andrea Esposito

Ufficio stampa Roma Nuoto

Share

Comments are closed.