Giovanili, Interviste, Under 17 Roma Nuoto

U17A, netta vittoria della Roma Nuoto sull’Anzio Waterpolis

Anzio Waterpolis – Roma Nuoto 2-18 (0-6, 0-5, 2-5, 0-2)

Partita a senso unico alla Comunale di Anzio tra l’U17A della Roma Nuoto e i padroni di casa dell’Anzio Waterpolis. Il risultato finale è un 2-18 per i romani, che lascia poco spazio ai commenti. Il match non è mai in discussione: i ragazzi di Mino Di Cecca finiscono 6-0 già il primo tempo e sono 11-0 al cambio campo. Nel terzo parziale un piccolo rilassamento concede ai pontini le uniche due reti di giornata. Poi solo amministrazione per i giallorossi: 18-2 e Roma che difende il primo posto nel girone 3 e si prepara per affrontare al meglio il derby con la Lazio Nuoto del 26 gennaio.

Questo le parole dell’allenatore giallorosso Mino Di Cecca: “Stiamo facendo dei progressi. I ragazzi sono stati bravi a interpretare la partita: l’abbiamo resa facile grazie a una buona fase difensiva, che ci ha permesso di andare molto spesso in contropiede. Siamo ancora, però, in una fase di apprendimento. I ragazzi non riescono ancora a leggere con decisione la situazione di gioco che gli si presenta davanti. E i dubbi non li aiutano a scegliere bene cosa fare. Sarà importante riuscire a codificare bene ogni possibile lettura. Fin’ora io e i ragazzi ci siamo dedicati a una conoscenza reciproca: ora passeremo a una fase più tecnica, che riguarderà sia la qualità del gioco che la crescita individuale. Sono contento perché vedo i ragazzi attenti e volitivi, con grande piacere di fare allenamento”.

Roma Nuoto: Piccionetti, Benedetti 2, Di Santo 3, Voncina 4, Giacomone 1, Olivieri 1 , Di Paola 2, Giuliano 2, Boezi 2, Graglia 3, Gatto, Sigillò Massara, Di Gregorio. TPV: Mino Di Cecca.

 

Andrea Esposito

Ufficio stampa Roma Nuoto

Share

Comments are closed.