Under 18 Roma Nuoto

U17: WATERPOLO BARI – AS ROMA NUOTO 7-11

La Roma Nuoto vince in casa della Waterpolo Bari nella seconda giornata del campionato Under 17 A, imponendosi con il punteggio di 11-7 . Bella la prova dei giallorossi, che grazie soprattutto ad una prima parte di gara giocata a grande ritmo ed intensità, hanno creato il vantaggio necessario per vincere l’incontro. All’intervallo lungo la Roma conduceva infatti per 8-2. Nel resto della gara i padroni di casa hanno provato a rientrare in partita, sfruttando qualche errore dei ragazzi di Massimiliano Fabbri, bravi però a restare concentrati e chiudere senza troppi affanni, portando a casa tre punti importanti e meritati.

“Oggi i ragazzi hanno giocato una buona partita” le parole del tecnico. “Sono contento dell’approccio, che ci ha permesso di conquistare il break risultato poi decisivo. Nel finale di gara siamo rimasti concentrati, pur commettendo qualche errore su cui dovremo inevitabilmente lavorare. Questa, però, è la strada giusta da percorrere, continueremo a lavorare per crescere e migliorare”.

 

WATERPOLO BARI – AS ROMA NUOTO 7-11 (1-4; 1-4; 3-1; 2-2)

Bari: Fusco, Mema, Magano, De Marco (1), Magrone, Anglana, Sasso, introna (1), Pascazio, Clemente (1), Concina (4), Matera.

Roma Nuoto: Pinci, Lavini, De Santis, Faraglia (2), Pistola, Lijoi (1), De Robertis (4), Cum, Serio (1), Giacomozzi (1), Taraddei (2), Bondi, Maiolatesi. TPV Fabbri

Sup. Numeriche Bari: 2/14 + 0/1 rigore

Sup. Numeriche Roma Nuoto: 4/9 + 1/1 rigore

Share