Giovanili, Under 17 Roma Nuoto

U17: AS Roma Nuoto – WP Bari 7-8

La Roma Nuoto perde 8-7 contro il Bari nella gara valevole per la sesta giornata del campionato nazionale Under 17 A.

Brutta prestazione dei giallorossi che commettono tanti errori, giocano sotto ritmo e subiscono troppo la fisicità degli avversari.

Quando ci sono difficoltà nel corso delle partite si tende a voler risolverle individualmente e questo porta a confusione e nervosismo. Il tempo a disposizione c’è ma va invertita obbligatoriamente la rotta, non solo in termine di risultati ma anche e soprattutto di gioco e prestazioni. Tutto deve partire dal lavoro quotidiano, che deve essere fatto con maggior intensità e determinazione.
Le parole di Maurizio Gatto: “Oggi c’è poco da commentare abbiamo fatto una pessima prestazione e subito troppo l’avversario, a cui faccio i complimenti. Dobbiamo rimboccarci le maniche, testa bassa e lavorare di più in settimana. Questa è l’unica strada da percorrere”.

AS ROMA NUOTO – WATERPOLO BARI 7-8 (2-2;3-4;2-1;0-1)

Roma Nuoto: Tancioni, Lavini, Pistoia, Voncina (1), Faraglia (2), Roncaioli (1), Di Paola, Pazienti, Boldrini (2), Lurci, Giovannini, Gatto (1), Di Gregorio. TPV Maurizio Gatto

Bari: Iannone, Cafagno, Simone (1), Lamacchia, Berni, Lopopolo, De Santis, Corallo, Giuliani, Anglana (3), Masciopinto (4), Greco, Delle Foglie. TPV Del Giudice

Share

Comments are closed.