Giovanili, Serie A1, Under 16 Roma Nuoto

U15A, larga vittoria a Pescara: finisce 13-6 per la Roma Nuoto

Pescara Nuoto e Pallanuoto – Roma Nuoto 6-13 (1-3, 2-3, 2-4, 1-3)

Una bella Roma Nuoto trionfa a Pescara nel campionato nazionale U15A. Alle Naiadi, i giallorossi vincono 13-6 un match mai in discussione, messa subito sui binari giusti da una buona partenza dei nostri ragazzi. Poi, nel terzo parziale un momento di buio dei capitolini rischia di rimettere in partita i pescaresi. Ma qui, escono fuori le individualità di maggiore esperienza della Roma, che prendono per mano i compagni e riallungano sul Pescara fino al 13-6 con cui si chiude l’incontro.

Queste le parole dell’allenatore dei capitolini Maurizio Gatto: “Oggi siamo stati troppo discontinui: durante la partita abbiamo alternato momenti positivi e altri meno, in cui siamo andati in confusione. Sicuramente questa gara non mi fa tornare a casa entusiasta, anche se quando i ragazzi hanno messo in acqua il lavoro che facciamo in settimana, sono riusciti a mettere in mostra una buona pallanuoto. Nei momenti in cui invece ci perdiamo nelle nostre idee, andiamo in confusione e non esprimiamo un buon gioco. Sono contento che nei momenti più delicati siano stati i più grandi a uscire fuori, prendendosi le giuste responsabilità. In ogni caso, mi aspetto molto anche dai più piccoli, che devono essere bravi a farsi trovare pronti e a integrarsi nel gioco”.

Roma Nuoto: Tamburrino, Olivieri 1, Giugno 1, – , Mocavini, Truppo 1, Benedetti, Muzi, Reale 2, Giacomone 3, Gatto N. 4, Giuliano 1, – , Fabbri P., – . TPV: Maurizio Gatto.

 

Andrea Esposito

Ufficio stampa Roma Nuoto

Share

Comments are closed.