Under 16 Roma Nuoto

U15: AS Roma Nuoto – Alma Nuoto 5-4

Continua la corsa della Roma Nuoto, ancora imbattuta nel campionato Under 15 Nazionale. Superata l’Alma Nuoto nel recupero della seconda giornata di ritorno con il punteggio di 5-4, lo stesso della gara d’andata.
I giallorossi giocano i primi due tempi con grande attenzione difensiva, e sono cinici in attacco trascinati dalle giocate ai due metri di Carlo Taraddei. Si va al riposo lungo in vantaggio di tre lunghezze, 4-1. Nel terzo periodo il vantaggio resta invariato: al gol degli avversari, i giallorossi rispondono con una rete dalla distanza di Francesco Faraglia (5-2). Nell’ultimo parziale l’Alma tenta la rimonta, ma i ragazzi di Davide Grilli sono bravi a rimanere concentrati e chiudere la gara – anche se in sofferenza – portando a casa tre punti importanti quanto meritato.
“Voglio cominciare facendo i complimenti a tutti i ragazzi scesi in acqua oggi” le parole del tecnico Grilli. “Hanno dato vita ad una gran bella gara per la categoria. Abbiamo vinto una partita importante, contro una diretta concorrente alla rincorsa al primo posto, e lo abbiamo fatto giocando davvero una buona pallanuoto, almeno fino all’inizio del quarto tempo, sul 5-2 per noi e con una superiorità purtroppo sciupata banalmente. Nel finale di partita abbiamo perso un po’ di tranquillità, complice anche la stanchezza fisica. Ed è proprio su questo aspetto che già da domani cominceremo a lavorare con ancor maggiore determinazione”.
 
AS ROMA NUOTO – ALMA NUOTO 5-4 (1-0; 3-1; 1-1; 0-2)
Roma Nuoto: Salerno, Lavini, Focetola, Francesco Faraglia (2), Pietro Faraglia, Salvati, Simone Campo, Ruspantini, Matteo Campo, Pistola, Taraddei (2), Bondi (1), Maiolatesi, Ponzo, Pistoia
Alma Nuoto: Diaz, Ciotti (2), De Santis, Di Felice (1), Cum (1), Sofia, Gatti, Carboni, Bobbi, Lijoi, Moreschini
Sup. Numeriche Roma Nuoto: 0/3 +1/1 Rigore
Sup. Numeriche Alma Nuoto: 0/7 + 0/1 Rigore
Sequenza reti: 2-0; 2-1; 4-1; 4-2; 5-2; 5-4
Share