Giovanili, Società

Roma Nuoto, U14A e U16B tra le migliori quattro squadre della regione

Due belle vittorie contro l’Alma Nuoto nel weekend giallorosso. In U16B, i ragazzi di Davide Grilli e Andrea Manzo vincono 5-2, mentre in U14A la Roma si impone con un perentorio 8-1 a via dei Consoli nel quarto di finale di categoria. Domani e dopodomani, invece, tutte le attenzioni saranno rivolte alle semifinali nazionali degli U18A. Di seguito tabellini e commenti delle partite di sabato 10 e domenica 18 luglio.

U16B,  i giallorossi vincono contro l’Alma e avanzano 

Roma Nuoto – Alma Nuoto 5-2 (1-1, 1-0, 1-1, 2-0)

Non brilla, ma vince la Roma Nuoto, che con una prova di grande carattere e sacrificio batte 5-2 l’Alma Nuoto. Al Centro Sportivo Cellulosa – Edoardo Antonelli, i ragazzi di coach Andrea Manzo sono bravi a resistere per tutto l’arco del match per poi allungare definitivamente nel quarto tempo. Decisivo Ercoli con una tripletta. I capitolini ora attendo di scoprire la modalità di svolgimento della semifinale e della finale – per il primo o terzo posto che sia – probabilmente in programma domenica prossima 18 luglio.

Queste le parole dell’allenatore dei giallorossi, Andrea Manzo: «Non è stata una delle nostre migliori partite. Siamo stati poco cinici, ma bravi ad aiutarci e a soffrire tutti insieme nei momenti difficili. Sapevamo che sarebbe stata una partita così: ci siamo compattati nelle difficoltà, ognuno ha cercato di dare il suo massimo. Questo risultato ci permette di entrare nelle prime quattro e di giocare altre due partite di alto livello. Per noi dev’essere motivo di orgoglio e di crescita».

Roma Nuoto: Gatto, Coltella 1, Carrera, Ercoli 3,  Iudica, – , Bongiovanni, Martina, Voncina, Amadio 1, Messineo, Zehavi, Mariotti, Moreschini. TPV: Andrea Manzo.

U14A, Alma Nuoto regolata 8-1 e semifinale conquistata

Alma Nuoto – Roma Nuoto 1-8 (0-4, 0-1, 1-1, 0-2)

Grande prestazione e splendido risultato per la Roma Nuoto. Nel quarto di finale U14A, infatti, i giovani giallorossi hanno sconfitto 8-1 l’Alma Nuoto – seconda nel girone 1 – e hanno conquistato meritatamente un posto tra le prime quattro squadre della regione. Mercoledì 14 luglio, ore 21:15, la semifinale in casa della Zero9. Sabato 17, invece, andranno in scena le finali, ancora in luogo e orario da stabilire.

«Oggi abbiamo fatto la miglior partita della stagione e il risultato ne è a testimonianza»,  commenta l’allenatore Davide Grilli. Che continua: «Abbiamo reso facile una partita che sulla carta non lo era affatto. Non è un caso che questa prestazione arrivi dopo un anno di lavoro e tante ore di allenamento. Sono sempre stato convinto delle qualità dei ragazzi. Lo ero quando abbiamo perso partite con tanti gol di scarto e lo sono oggi dopo una partita del genere». 

«Non posso che condividere questa soddisfazione – più importante della vittoria – con Maurizio, Mino, Andrea e Daniele (Gatto, Di Cecca, Manzo e Giugno, ndr): tutti insieme stiamo contribuendo alla crescita di questi ragazzi. Quindi, mi ripeto: al di là di questo risultato e dei prossimi che faremo, sono straconvinto di aver intrapreso la strada giusta. Non ci resta che continuare a lavorare e a impegnarci ogni giorno per dare continuità a prestazioni come quella di oggi».

Roma Nuoto: Gatto, Ronchietto, Iudica, Testiccioli 1, Mocavini 2, Jarca, Pellerini, Fabbri M., Muzi 1, Fabbri P. 3 , Genovese 1, Vaccarelli, Lucci, Baratti. TPV: Davide Grilli.

 

Andrea Esposito

Ufficio stampa Roma Nuoto

Share

Comments are closed.