Serie A1, Società

Roma Nuoto, si torna in acqua! Sabato sfida alla R.N. Florentia

Dopo una settimana di pausa, causa impegni del Settebello di Campagna in World League, riparte la serie A1. E torna in acqua anche la Roma Nuoto, impegnata sabato 16 novembre alle 18 sull’ostico campo della Rari Nantes Florentia. Dopo due sconfitte consecutive, i giallorossi vogliono tornare a muovere la classifica. Il match di Firenze, inoltre, sarà fondamentale anche per arrivare nel miglior modo possibile al nuovo e importante trittico di partite che aspettano la Roma Nuoto nell’ultima settimana del mese di novembre.

La R.N. Florentia è attualmente undicesima in classifica a 5 punti, due in meno della Roma Nuoto. Ma i giallorossi dovranno fare molta attenzione alla squadra di Roberto Tofani, allenatore nativo di Latina e vecchia conoscenza della pallanuoto romana. I toscani sono affamati di punti, soprattutto in casa, dopo il pareggio per 14-14 contro il Telimar Palermo. La rosa della Florentia unisce giocatori di esperienza, come Bini, Razzi e Astarita, a giovani di grande prospettiva, come Turchini e Sordini.

In casa Roma Nuoto, la squadra di Roberto Gatto dovrà dimostrare di saper ripartire ancora una volta. Le due sconfitte contro C.C. Ortigia e R.N. Savona non dovranno pesare nella testa dei nostri ragazzi. Lapenna e compagni sono pronti a dare battaglia per tornare a Roma con tre punti importantissimi per la classifica e per continuare a lavorare al meglio e in serenità. Siamo alla settima giornata: il campionato di serie A1 entra nel vivo.

Queste le parole del nostro allenatore Roberto Gatto: “Dopo due partite in cui abbiamo perso, partiamo per Firenze con grandissima voglia di tornare a fare punti. Sappiamo di incontrare una squadra forte e ben allenata, con un campo sempre ostico per chi ci va a giocare. Ma questo non deve intaccare la nostra determinazione e la nostra voglia di fare una gran partita. Siamo pronti, sia dal punto di vista fisico che mentale. La squadra sta bene: anche nelle ultime due sconfitte, a tratti abbiamo mostrato una buona pallanuoto. Partiamo tranquilli, consapevoli di affrontare una squadra forte, ben preparata, ma anche con la serenità di chi crede nelle proprie qualità, cosa fondamentale per portare a casa punti molto importanti per la salvezza in questo campionato”.

 

 

Andrea Esposito

Ufficio stampa Roma Nuoto

Share

Comments are closed.