Serie A1, Società

Roma Nuoto, sabato a Genova per concludere al meglio la stagione

La Roma Nuoto è pronta a recitare il suo finale sabato 29 maggio a Genova, ore 16:00, contro il Quinto. Ultimo atto di una annata davvero difficile, strana, complicata. Che ha regalato, però, la gioia di una grande salvezza, conquistata con largo anticipo, grazie alla quale i giallorossi si presenteranno ai nastri di partenza 2021/22 ancora nella massima serie. Ormai definita la classifica, i capitolini sfideranno i biancorossi per ottenere una vittoria che coronerebbe al meglio la stagione.

Il Quinto è primo a punteggio pieno, frutto di sette vittorie in altrettante partite, a testimonianza del fatto che i liguri valgono più del girone play out. La squadra di coach Gabriele Luccianti, infatti, è costruita di certo per entrare tra le prime otto di questa serie A1. I risultati lo dimostrano e – con una formula diversa del campionato – probabilmente le cose sarebbero andate in modo diverso. Possiamo scommettere che i biancorossi daranno il 100% per chiudere il gruppo G con il massimo dei punti.

In casa Roma Nuoto c’è soddisfazione per il non scontato traguardo raggiunto al termine di un’annata davvero tormentata. Le tante quarantene, gli stop per il Covid, la forma fisica mai al top, i risultati che non arrivavano. Società, allenatore e squadra hanno sempre creduto nel proprio lavoro e alla fine hanno raccolto una meritatissima salvezza. Sabato a Genova mancherà qualche senior, ma i nostri ragazzi andranno in Liguria con la determinazione adatta a regalarsi 3 punti e finire bene la stagione.

Queste le parole dell’allenatore della Roma Nuoto, Massimo Tafuro: «È l’ultima partita, vogliamo chiudere bene la stagione. Andremo a Genova per fare il meglio possibile, nelle ultime partite ci siamo rilassati un po’ troppo. Questa gara è un’occasione per giocare contro una squadra forte, per prendere ritmo e continuare a lavorare soprattutto con gli U20, che non hanno finito ancora la stagione. Forse avremo qualche defezione, ma i ragazzi stanno bene e vogliono concludere l’anno con una vittoria»

 

Andrea Esposito

Ufficio stampa Roma Nuoto

Share

Comments are closed.