Serie A1, Società

Roma Nuoto, al Foro Italico arriva la corazzata Ortigia

Da una siciliana all’altra. Dopo il Telimar Palermo, la Roma Nuoto incontra al Foro Italico il C.C. Ortigia per la quinta giornata del campionato di serie A1. Sabato 2 novembre alle ore 14:30 sarà battaglia alla piscina dei mosaici. Si affrontano due squadre in forma: i giallorossi vengono da un inizio di campionato positivo, testimoniato dal 12-7 rifilato a domicilio al Telimar nell’ultima giornata. Cammino perfetto per l’Ortigia: quattro vittorie su quattro giornate, tra cui due pesantissime vittorie esterne contro Sport Management e Savona. I biancoverdi si presentano al Foro da primi in classifica a pari merito con AN Brescia e Pro Recco e dopo l’andata del quarto di finale di Euro Cup a Siracusa contro il Vouliagmeni, terminato 9-9.

Il C.C. Ortigia, allenato da Stefano Piccardo, è una squadra scorbutica e difficile da affrontare per chiunque. Parlano i numeri: i siciliani vantano la seconda miglior difesa – solo 25 gol subiti in quattro giornate – ma anche il peggiore attacco delle prime sei in classifica con 36 reti. L’Ortigia segna poco, ma subisce ancora meno e questa è la sua forza. Alla già buona squadra della scorsa stagione, la società biancoverde ha aggiunto giocatori di spessore come Vidovic, Tempesti e Gallo, per anni due colonne del Settebello. Di Luciano, Giacoppo e Napolitano sono gli altri uomini da tenere sotto controllo per la difesa giallorossa. Il mercato estivo e gli incoraggianti risultati di inizio campionato candidano seriamente l’Ortigia a terza forza della serie A1: per la Roma Nuoto non sarà facile.

In casa Roma Nuoto, la squadra di Roberto Gatto è chiamata a un’impresa per far punti contro questa Ortigia. I 3 punti pesantissimi conquistati a Palermo hanno permesso al tecnico e ai ragazzi di poter approcciare con la massima tranquillità a questa sfida. Il diktat sarà evitare di entrare in acqua già scarichi mentalmente, come è avvenuto nell’ultima partita casalinga contro la Sport Management. Lapenna e compagni hanno voglia di fare una bella figura davanti al proprio pubblico. E chissà che non si ripeta la grande vittoria dello scorso anno, quando i capitolini si imposero sull’Ortigia per 12-7 proprio al Foro Italico.

Ecco le parole dell’allenatore giallorosso Roberto Gatto alla vigilia del match: “Dopo l’ottima prestazione di Palermo, abbiamo lavorato molto bene in settimana. I ragazzi stanno bene, sono in fiducia, da mercoledì abbiamo recuperato i nazionali per preparare al meglio una partita molto difficile, che affrontiamo però con spensieratezza e senza troppe pressioni. Sappiamo di affrontare una squadre forte, ben attrezzata, che anche mercoledì ha fatto un’ottima figura in Euro Cup (9-9 contro il Vouliagmeni, ndr). L’Ortigia è la squadra che più si è rinforzata nel mercato estivo, ma abbiamo la consapevolezza di essere in un buon momento e di poterli affrontare con tranquillità: in casa vogliamo fare un’ottima prestazione come stiamo facendo fuori”.

 

 

Andrea Esposito

 

Share

Comments are closed.