Nuoto, Rassegna Stampa

Nuoto, i giallorossi agli Assoluti primaverili

Si è conclusa nella giornata di ieri -12 aprile 2022- una settimana piena di traguardi per gli atleti della Roma Nuoto, che lasciano lo Stadio del nuoto di Riccione con grandissimi risultati.

La giallorossa Claudia Di Passio ha partecipato al 400 e 200 misto e al 200 stile libero, ottenendo riscontri decisamente più che positivi in tutte le gare. 

In particolare, nei 400 misti conquista il 7° posto assoluto in finale, con il tempo di  4’51”4, abbassando di ben 3 secondi il suo personal best e classificandosi al primo posto all’interno della sua categoria (Cadetti). Il giorno successivo, la nostra Claudia torna in acqua con il 200 stile, confermando il suo record di 2’04”9 nella finale Juniores. Infine, nella giornata di lunedì, la giovane nuotatrice ci regala un ulteriore grande successo: nel 200 misto migliora di 1 secondo e 6 decimi, debuttando in finale B e classificandosi al 3°posto della stessa.

Claudia: “Sono molto contenta dei risultati ottenuti in questo Campionato Assoluto, è stata la mia prima finale A e sono contenta di essere migliorata ancora. Sono sicura che questo sia  solo l’inizio per me: punto a migliorare ulteriormente già da questa stagione.”

Martedì è stato invece il turno del nostro Benedetto Ceci con il 200 stile libero. L’atleta giallorosso ha dimostrato di essere tornato pienamente in carreggiata dopo alcuni mesi di difficoltà psicofisiche, qualificandosi al 6° posto nella sua categoria- Cadetti- da anno svantaggiato e scalando numerosi posto in classifica. Con il tempo di 1’52” 7, vicino al suo migliore, ottiene il 24° posto assoluto.

Benedetto: “Mi aspettavo qualche decimo in meno, però sono consapevole del fatto che da dicembre a metà febbraio non mi sono allenato al 100%, come avrei dovuto. Grazie all’ aiuto di Giorgio sono riuscito a rimettermi in carreggiata. In vista della stagione estiva cercherò di non commettere più gli stessi errori, sarà un’altra storia!”

Il Coach- Giorgio Guglielmi– è rimasto estremamente soddisfatto delle performance dei suoi ragazzi, anche se li sprona a fare sempre meglio: “Dal mio punto di vista è stato un ottimo Campionato Assoluto. Entrambi sono stati bravi ad ottenere il miglior risultato, fermo restando che sono convinto che valgano tempi più veloci di quelli nuotati. Dopo Pasqua riprenderemo gli allenamenti per preparare la stagione estiva al meglio!”

 

Share