Nuoto

La Roma Nuoto al trofeo di Carnevale Città di Viterbo

La Roma Nuoto ha partecipato nel weekend alla decima edizione del trofeo di Carnevale Città di Viterbo, organizzato dalla Larus Nuoto. La manifestazione, in vasca da 25 metri, ha visto la partecipazione dei “big” giallorossi Nicol Valentini e Matteo Pomponi, oltre ad un gruppo di atleti di categoria (ragazzi, juniores e cadetti).

Nicol ha conquistato la vittoria nei 100 rana con un tempo di 1’08”77, mentre Matteo, reduce da diversi infortuni, si è reso protagonista di una buona prestazione nei 50 stile libero.

“Siamo felici della vittoria di Nicol, ma ci saremmo aspettati un tempo inferiore, vicino all’1’08″0” il commento del capoallenatore Giorgio Guglielmi e del tecnico Daniele Torelli. “Per quanto riguarda Matteo siamo soddisfatti: il crono è ancora lontano dai suoi standard, ma considerando il periodo difficile che ha passato è un buon segnale di ripresa”.

“Tra i categoria abbiamo riscontrato buoni risultati – hanno aggiunto i tecnici – alcuni ragazzi sono riusciti ad ottenere i propri personali. Ora aspettiamo le finali regionali nei prossimi due weekend”.

 Nuoto Roma

Matteo Pomponi (a destra) con Giulia Papa e Alessio Adinolfi

Nuoto Roma
Il capoallenatore Giorgio Guglielmi con Stefano Feliciotti

Nella giornata di ieri la Roma Nuoto ha partecipato anche alla seconda prova regionale (valida per le qualificazioni alle finali regionali) degli esordienti A. Ottimi i risultati dei giallorossi, tra cui spicca la finale conquistata da Rachele Giaimo nei 100 dorso.

“Faccio i complimenti a tutti i ragazzi e ai loro tecnici Matteo Pomponi e Giorgio D’Ambrosio, che stanno svolgendo un eccellente lavoro con questi giovanissimi atleti” il commento di Guglielmi.

Nuoto Roma

Da sinistra: Matteo Pomponi, Sofia Scoti, Federica Abbate, Rachele Giaimo, Chiara Chiovenda e Giorgio D’Ambrosio

Share