Giovanili, Under 20 Roma Nuoto

Gli Under 20 conquistano la Final4!

La Roma Nuoto conquista la Final4 della categoria Under 20 Nazionale, unica squadra d’Italia sempre presente negli ultimi tre anni. Risultato di prestigio, che fa seguito al raggiungimento della Final8 Under 17, a testimonianza dell’ottimo lavoro svolto nel settore giovanile, da sempre al centro del progetto societario.

La Final4 è in programma Sabato 7 e Domenica 8 Luglio al Foro Italico nella splendida Piscina dei Mosaici. Le squadre qualificate, oltre alla Roma, sono Canottieri Napoli, CN Posillipo e Lavagna.

Si giocherà in casa e sarà un fattore assolutamente da sfruttare. È previsto un grande pubblico, che siamo sicuri spingerà i giallorossi in questo difficile appuntamento.

Dopo aver dominato i quarti di finale, i capitolini hanno mostrato i muscoli anche in semifinale. Non era affatto facile e scontato, le formazioni presenti erano tutte di valore e a questi ragazzi nell’ultima settimana sono stati chiesti gli straordinari. Ricordiamo infatti che gran parte di questo gruppo, neanche una settimana fa, ha conquistato una storica promozione in Serie A1. Il morale era sicuramente alto, ma la stanchezza si è fatta sentire e per questo tutte le partite si sono rivelate complicate da giocare.

Nel primo match hanno superato 12-8 il TeLiMar Palermo. Prima parte di gara a rallentatore dei giallorossi, con tanti errori, che hanno permesso agli avversari di andare avanti anche di tre lunghezze. Con l’andare della gara i capitolini sono tornati a giocare come sanno e hanno chiuso in crescendo, piazzando un ultimo parziale di 5-1.

Nel secondo incontro, derby contro il Vis Nova finito in parità 5-5. Gara contratta dei ragazzi di Massimiliano Fabbri, che hanno subito eccessivamente il gioco di una buona Vis Nova.

Nel terzo incontro hanno superato 10-4 con una prova di forza l’imbattuta, fino a quel momento, Canottieri Napoli. I giallorossi giocano una grande gara, andando fin da subito avanti nel punteggio e concedendo veramente poco agli ottimi giocatori napoletani.

Le dichiarazioni di Massimiliano Fabbri: “Siamo fieri ed orgogliosi di aver raggiunto questo traguardo. Non è stato semplice, ma ce l’abbiamo fatta. I ragazzi sono stati bravissimi. A tratti abbiamo giocato una buona pallanuoto, soprattutto nell’ultima gara. Abbiamo commesso anche tanti errori su cui dobbiamo migliorare. In settimana ne parlerò con i ragazzi. Ci prepareremo al meglio, vogliamo continuare ad essere protagonisti”.

 

Risultati e Tabellini:

 

3 Giornata

 

6) CC NAPOLI – AS ROMA NUOTO 4-10 (0-3;1-5;1-1;2-1)

CC Napoli: Rossa, Del Basso, Zizza, Anello, Confuorto, Cerchiara, Di Martire (2), Andre, Maccioni, Di Martire (1), Vitullo, Tartaro (1), Baldi. TPV Massa

Roma Nuoto: De Michelis, De Santis, Faraglia (3), Moroni, Pistola, Navarra (1), De Robertis (3), Serio, Calcaterra (2), Giacomozzi, Narciso (1), Taraddei, Pinci. TPV Massimiliano Fabbri

5) ROMA VIS NOVA – TELIMAR PALERMO 14-8

 

2 Giornata

 

4) CC NAPOLI – TELIMAR PALERMO 10-4

3) AS ROMA NUOTO – ROMA VIS NOVA 5-5 (2-2;1-1;1-1;1-1)

Roma Nuoto: De Michelis, De Santis, Faraglia, Moroni (3), Pistola, Navarra, De Robertis, Serio, Calcaterra (2), Giacomozzi, Narciso, Taraddei, Pinci. TPV Massimiliano Fabbri

Vis Nova: LaGrotta, Ciotti, Antonucci (2), Lijoi, Tarquini (1), Iocchi Gratta (2), Cecchini, Carlucci, Sofia, De Bonis, Gallo, De Luca, Pierdominici. TPV Calcaterra

 

1 Giornata

 

2) ROMA VIS NOVA – CC NAPOLI 8-9

1) TELIMAR PALERMO – AS ROMA NUOTO 8-12 (3-0;2-4;2-3;1-5)

Palermo: Cartaino, Russo, Geloso, Di Piazza, Di Maio (1), Messina, Giliberti (1), Fabiano, De Caro, Occhione (2), Fabiano (4), Lo Dico, Daineri. TPV Quartuccio

Roma Nuoto: De Michelis, De Santis (1), Faraglia, Moroni (2), Pistola, Navarra (1), De Robertis (3), Serio, Calcaterra (2), Giacomozzi, Narciso (3), Taraddei, Pinci. TPV Massimiliano Fabbri

 

Share

Comments are closed.