Serie A2

Procede a vele spiegate la preparazione della Roma Nuoto agli ordini dello staff tecnico in vista dell’imminente avvio del campionato di Serie A2. Ad un mese dalla partenza, la Federazione Italiana Nuoto ha reso noti i gironi e i calendari della stagione 2017/2018.

Quattro sfide prima dello stop. Si parte il 25 novembre, con quattro partite prima della – forse eccessiva – sosta per le festività natalizie. Si riprenderà il 13 gennaio, per proseguire senza soste fino alla chiusura del girone d’andata, al termine del quale si effettuerà uno stop di un turno per impegni internazionali. L’ultima giornata di regular season è in programma il 26 maggio, a seguire – come di consueto – playoff e playout.

Playoff e playout. Anche quest’anno la formula di playoff e playout resta invariata. Le prime quattro squadre accederanno agli spareggi per l’A1, con semifinali e finali al meglio delle tre gare. L’ultimo team retrocederà direttamente in serie B, mentre penultimo e terzultimo saranno costretti ai playout, anche in questo caso al meglio delle tre partite, incrociandosi con le formazioni del girone Nord.

Il calendario della Roma. La partenza sarà tutt’altro che agevole per i giovani giallorossi, attesi all’esordio a Catania per incontrare l’ostico Muri Antichi (sabato 25 alle ore 15). Nella seconda giornata, per la prima sfida casalinga fra le mura amiche del Foro Italico, è previsto il derby laziale contro la Latina Pallanuoto (ore 18), mentre nel terzo impegno di stagione i capitolini saranno attesi a Salerno dalla Rari Nantes (ore 18). La Roma incontrerà quindi una dopo l’altra le due compagini che si sono mosse pesantemente sul mercato, non celando mire ambiziose. Nell’ultimo match prima dello stop, un altro derby: gli uomini di Roberto Gatto ospiteranno nella Piscina dei Mosaici il Civitavecchia (ore 16.30).

Derby capitolini. Alla ripresa di gennaio la Roma dovrà poi incontrare – da padrona di casa – i cugini della Vis Nova, retrocessa nella passata stagione dalla Serie A1, mentre per l’altro derby capitolino con l’Arvalia si dovrà attendere l’ultima di andata.

Preparazione, amichevoli e tornei. I giallorossi di Roberto Gatto stanno lavorando intensamente per farsi trovare pronti fin dall’inizio del campionato. Oltre ai consueti test match del martedì contro la Lazio, sono previsti diversi incontri amichevoli, proprio per far crescere la squadra ed amalgamare sempre di più il gruppo. Sabato 28 ottobre capitan Africano e compagni saranno di scena a Civitavecchia, mentre il weekend successivo è in programma un torneo tra diverse formazioni di Serie A2.

Clicca qui per il calendario completo

 

Share